google-site-verification: googleb06c9472eb6a5cf9.html

sabato 21 novembre 2015

Stella di Natale ceramica

Vi presento alcune foto scattate in sequenza partendo dalla prima che ha una base bianca in biscotto ceramico che poi ho dipinto con colori ceramici come vedete nelle foto.
Il passaggio successivo sarà un bagno nella vetrina e cottura in forno a 980 gradi.
Dopo la cottura pubblicherò come al solito le foto e vedrete il confronto fra prima e dopo la cottura.
Alla prossima!

Verso il Natale ...

Ecco le foto

Vi ricordo che i posts si leggono dal basso verso l'alto per cui sotto ci sono i due posts con il procedimento.

Verso il Natale

Seconda parte

Procedimento:

Tagliare la bottiglia come da foto, manovra che farà un adulto. Dopo aver miscelato la colla vinilica con poca acqua ed un pizzico di glitter, spennellare l'interno, lasciare asciugare.


Passare internamente il colore acrilico, forare il tappo e passare il filo di nylon per poterlo agganciare.
Addobbare a piacere con nastri vari

Verso il Natale

Cari amici, vi mostro con questo post un lavoretto facile a costo zero che potete fare con i vostri ragazzi in sostituzione delle classiche palle per l'albero di natale.
É una valida proposta anche per le insegnanti che possono proporlo ai propri alunni.
Vi elenco il materiale occorrente:
Bottiglia di plastica
Colla vinilica
Tovagliolo
Acrilico bianco o panna
Glitter (opzionale)
Nastri a piacere


 

Parliamoci chiaro...

Carissimi, il mio blog ha un buon seguito e vedo che molte mie creazioni sono scaricate per essere poi, mi auguro, motivo di spunto per nuove, altre creazioni e non per copie più o meno accettabili dove si  dovrebbe almeno citarne  la fonte di origine. 
E fin qui discorso ineccepibile dal mio punto di vista, si prende spunto per altre creazioni col tocco, così si dice "dell'artista" che interviene sul, come dire, stimolo di base, per raccontare altro.
Perfetto!
Altro discorso riguarda i parassiti di cui ahimè, é pieno il mondo che definendosi addirittura "blogger" aprono effettivamente un blog con creazioni a tema dove non solo non si indica la fonte, ma arrivano  addirittura ad appriopriarsene indirettamente la paternità, non intervenendo come persone fisiche, avendo il blog medesimo un nome di fantasia dove non esiste neppure il profilo di chi lo amministra.

Squallido!


Lo squallore decadente di questa epoca dove conta più apparire che essere...

Squallido e più ancora stupido perché, penso che, la stima e il rispetto degli altri non siano possibili se prima non nasce dal confronto con noi stessi.

Come dire... non serve fingere e apparire se non c'é sostanza...poi qualcuno, certamente la vita, chiederà il conto e  lo chiederà anche la propria dimenticata essenza vera, a volte, in termini di solitudine o, più in generale, di insoddisfazione del proprio essere.
Diamo un senso al nostro vivere e questo vale in tutti gli ambiti, dalle piccole cose nascono grandi cose e migliorando ciascuno di noi, migliorerà l'intera umanità.
Non é criticando che si possono migliorare le cose, non serve...ovvero serve nel momento in cui onestamente abbiamo fatto la nostra parte ...



In questo blog trovate solo mie creazioni che non sottolineo in quanto tali,semplicemente perché mi sembra ovvio nel momento in cui si decide di aprire un blog pubblicare creazioni proprie in un confronto aperto. Solo nel caso di opere altrui, che comunque hanno sempre una correlazione con me,   tipo allievi o amici coi quali esiste anche affinità artistica, specifico il nome dell'autore.

Grazie per l'attenzione





mercoledì 4 novembre 2015

Pensieri e parole

Il mio buongiorno, ora spoglio, ora imbiancato e poi fulgido nel luccicante verde prato ...

Il mio buongiorno e, questo giorno, esplode nel creato in un tripudio di colori che mi lascia senza fiato

Mobile artistico

Questo bellissimo mobile ha una caratteristica che lo rende unico. Laura, di Vaprio d'Adda, ha dipinto in punta di pennello questi delicati fiori che ben si armonizzano nel contesto.

Splendido!

Ricordo a tutti voi che potete contattarmi al mio indirizzo e-mail che trovate nella home se volete, come Laura, imparare a personalizzare e rendere spettacolari ed unici i vostri ambienti.